english
Disponible en FRANÇAIS

Processo dei 21 giorni dal 9 al 29 Luglio 2017

alimentazione pranicabreatharian worldcoccoreanalizzazione quanticacentro anidracentro anidra

Processo dei 21 giorni di installazione della meccanica di Alimentazione Pranica
Accompagnatore : Nicolas Pilartz
Assistenti : Raffaella Galoppi
Lingue: Francese e italiano
Luogo : Oasis de Lentiourel (Francia)

EVENTO SU FACEBOOK (COMING SOON)

Data : Dal 9 al 29 luglio 2017

costo complessivo : 600 euro

processo 21 giorni

Come iscriversi :

Contattare Nicolas (info@prana-21.com) per validare la partecipazione.
info@prana-21.com
www.prana-21.com

Presentazione e descrizione:

Cos'è il Prana?

Il Prana è la sostanza stessa della Vita che è presente in tutto ciò che esiste, è una Energia Infinita in potere e Universale. Gli Indù lo chiamano Prana, i Cinesi Taoïsti : il Chi, gli Amerindiani ed i Polinesiani: il Manas, tutte le culture antiche lo conoscono bene, in occidente viene semplicemente chiamato energia vitale. È possibile concentrare il Prana e mobilizzarlo per curare se stessi e gli altri, gli animali e le piante, ma è anche possibile concentrarlo per nutrirsene. Con l'alimentazione pranica, si mette in atto un nuovo modo di alimentarsi e questo per un tempo non limitato: Henri Monfort (respiriano di livello 4) ne è la prova, dal 2002 infatti si nutre in questo modo, come le migliaia di persone che vivono questa esperienza nel mondo. Il libro di Henri Monfort in italiano e' disponibile qui : http://www.improntediluce.it/schede_libri/alimentazione_pranica.html

L’alimentazione pranica si manifesta a vari livelli, potete capire dove vi trovate secondo questa descrizione :
Livello 0 - non sono a conoscenza dell"Alimentazione Pranica
Livello 1 - sono a conoscenza dell"Alimentazione Pranica
Livello 2 - ho iniziato a sperimentare l'Alimentazione Pranica (tramite un processo o naturalmente)
Livello 3 - manifesto lo stato Pranico e solo occasionalmente consumo alimenti solidi o liquidi (stato stabile da almeno 4 mesi)
Livello 4 - manifesto lo stato Pranico e non consumo piu' alimenti solidi o liquidi (stato stabile da almeno 4 mesi).
Conferenza : https://www.youtube.com/watch?v=Xbc2bqWo3E0
Conferenza Nicolas & Raffaella: https://www.youtube.com/watch?v=qbUFiMmSOHQ&t=99s

Il processo dei 21 giorni

Il processo dei 21 giorni è come un viaggio in terra sconosciuta, alla scoperta di se' stessi e delle meraviglie che sono nascoste in noi. La preparazione principale consiste nel coltivare l'intenzione di fare un'esperienza, di purificare il proprio corpo e di sentire con tutto l'essere la forza del Prana che si prende cura di ogni cosa e che instaura uno stato permanente di pace nell'unità. Durante il processo dei 21 giorni, impariamo a nutrirci diversamente che con cibo solido: i sensi di percezione si acuiscono, la coscienza si espande grazie al ripristino dello stato naturale dell' essere, che facilita il circolare dell'Energia. Così il corpo si abitua a questa nuova alimentazione.

Il gruppo é accompagnato da un essere Pranico durante tutto questo viaggio, giorno dopo giorno, in un luogo immerso nella natura, contesto ideale per nutrirsi di Prana. In ogni momento, ognuno è libero di lasciare l'avventura e dopo i 21 giorni, ognuno è ugualmente libero di tornare ad una alimentazione più solida o di rimanere completamente in quella pranica se si sono raggiunti i 3 criteri: peso stabilizzato, energia infinita, il tempo di sonno é ridotto. Questi criteri permettono all'accompagnatore di determinare se si è realmente pranici o se semplicemente è stato fatto un digiuno.

Giornata tipica:

09h Risveglio Fisico (Arte Marziale, Yoga, Qi-gong, Streching, altro)
12h Pranzo della Condivisione Pranica (Meditazione, Parola, Domande e risposte)
15h sessioni private (Canalizzazione, lettura del aura, armonizzazione vibrazionale, massaggi, altro)
19h Cena della Condivisione Pranica (Meditazione, Parola, Domande e risposte)
21h Evento serale (Video, concerto, altro)

Benefici:

- Ricconessione con la saggezza onnicomprensiva (l’uno supremo/il tutto/il creato)
- Stato di chiaramente (chiarezza mentale/amplificazione dei sensi di percezione e d'intuizione)
- Miglioramento dello stato fisico (guarigione) e spirituale (beatitudine)
- Liberazione dai vecchi schemi (mentali, emozionali)
- Possibilita di attingere ai livelli di Alimentazione Pranica (respiriani), 2, 3 e 4 …

Nicolas Pilartz

nicolas pilartzÈ nato nel 1971 nella città di Parigi, in Francia. Di nazionalità britannica, di padre tedesco e di madre italiana. Ora vive in Italia nella sua “Yurta” nelle Marche,a Coccore vicino Fabriano (AN).
Ha conosciuto l’Alimentazione Pranica nell'estate 2012 e diventa respiriamo livello 2 dopo il suo primo processo il 21/12/2012. Poi nel 2015 diventa respirano livello 3 consumando di media 1 volta a settimana un pasto solido. Oggi si dedica a divulgare informazioni su ciò che e' diventata la sua trasformazione e la vita da respiriano. Accompagna nell' installazione della meccanica pranica le persone che vogliono avvicinarsi a questo stile di vita, tramite il processo di 21 giorni ad acqua e prana dal giorno 1 a 21. Nicolas ha seguito più di 200 persone in gruppo e a distanza via internet, aiutando il fiorire dello stato naturale dell'essere, che porta al corpo di luce, l’unione perfetta con il creato (respiriani di livello 4.)
www.prana-21.com
info@prana-21.com
FB: Nicolas Pilartz

Raffaella Galoppi

raffaella galoppiNata nel 1974 in Liguria, ha incominciato a percorrere un cammino di profonda conoscenza interiore nel 2011 quando è entrata in contatto con la Coscienza Universale. Guidata dal suo stato ha vissuto il processo dei 21 giorni a maggio 2016. Oggi sta sperimentando questo nuovo mondo alimentandosi di cibo solido di media ogni due giorni e le sue capacità si stanno piano piano amplificando. In piena correlazione con gli Esseri dei piani dimensionali di Luce agisce sulle persone con metodi energetici e col channeling. Inoltre, si sta introducendo anche, ad osservare come il nostro campo aurico si trasforma e si attiva al termine del processo formando un nuovo Corpo di Luce Pranico assai più complesso rispetto a quello che abbiamo sempre emanato. Importante per lei è condividere la sua esperienza e assistere le persone al processo dei 21 giorni per far sì che si crei il nuovo vivere in uno stato di armonia con il tutto.
raffaella.galoppi@gmail.com
FB: Raffaella Galoppi

Oasi di Lentiourel

Oasi di Lentiourel

Un luogo di pace, all'insegna della cura per la terra, per il mondo e per se stessi. Un ecoprogetto che propone attività di varia natura: permacultura, orti condivisi, attività artistiche, ecocostruzioni bioclimatiche sperimentali, terapie alternative, tramando, formazioni, radicamento, accoglienza, ristorazione bio...Un' oasi alla ricerca di autonomia innovativa, rispettosa della propria diversità e aperta al mondo. Uno spazio di mutuo sostegno, un luogo di scambio e di alternative di vita, in armonia con noi stessi e con il nostro ambiente.
È nell'estate del 2011 che grazie ai prestiti solidali di una trentina di persone, si realizza l'acquisto del sito di Lentiourel . Si forma un primo gruppo di residenti per creare una nuova Oasi della rete delle «Oasis en tous lieux», movimento iniziato da Pierre Rabhi. L'Oasi di Lentiourel dispone di 35 ettari di terreno bio , un fiume, delle sorgenti, un bosco, ed è situata in piena campagna a 13 km da Saint Affrique (Sud Aveyron). La struttura attuale comprende una magnifica fattoria-maniero restaurata (600 m2, 12 camere abitabili, sale di riunioni, dormitori) e 1000 m2 di splendide dependence ( il fienile, l'ovile, il forno a legna...). Alcune mura risalgono all' XI secolo! L'oasi di Lentiourel è un ecoprogetto: permacultura, ecocostruzione, accoglienza, radicamento e tramando, corsi (musica, danza, terapie...), creazione e ricerca artistica...
oasisdelentiourel.over-blog.com

World Pranic Festival 2017 :

www.breatharianworld.com

Canale YOUTUBE :

Breatharianworld